sabato 22 febbraio 2014

Dolci di Carnevale

Ebbene si...e' tempo di Carnevale ed ecco i nostri piccoli mascherati



                           

















 In questo periodo e' quasi obbligatorio friggere
Oggi vi presentiamo i classici dolci di questo periodo ovvero frappe e castagnole, l'unica differenza e' l'impasto preparato con olio di oliva piuttosto che con il burro









3 uova
500 gr farina
50 gr di zucchero
50 ml di olio evo
1/2 bustina di lievito
1/2 bicchiere di latte
buccia di scorza di limone
zucchero a velo per decorare 
olio di girasole per friggere



Mettete la farina a fontana e aggiungete tutti gli ingredienti: uova, zucchero,olio, lievito. latte e la buccia di limone

Lavorate la pasta e lasciatela riposare per circa mezz'ora
Una volta passato il tempo necessario dividete in due il panetto.
Prendetene uno e procedete con le frappe, stendete la pasta con la "nonna papera" e con la rotella dentellata tagliate dei rettangoli  e friggetele  in olio ben caldo per un paio di minuti o fino a che le frappe non risulteranno belle dorate
Prendete l'altro panetto e procedete con le castagnole formando dei cordoncini  di pasta
 Tagliateli a pezzetti  dando una forma ovale con l'aiuto dei palmi delle mani
Friggete anche qui in abbondante olio caldo e cospargete il tutto con lo zucchero a velo 





3 commenti:

  1. ahahah!!i piccoli sono magnifici!!! trooooppoooo belliiii!!
    e i dolci di carnevale....mhhhhh...ne vorrei un bel piattino ora!!=)

    RispondiElimina
  2. che meraviglia! sono stupendi , manon i fritti quelli sono buonissimi, i bimbi!!!!
    un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rebi...sempre troppo carina

      Elimina